termini e condizioni

 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA ONLINE

  1. Oggetto

1.1. Le presenti condizioni generali di vendita regolano il contratto di compravendita relativo ad ogni acquisto effettuato attraverso il sito di e-commerce www.biofavole.shop.com (di seguito il “Sito”). Il Sito e le sue eventuali versioni future, ivi compresa qualsiasi applicazione mobile tramite la quale si abbia accesso al Sito Web o ai Servizi in esso offerti (di seguito, il “Sito”) sono di proprietà della BIOFAVOLE Società Agricola Semplice con sede in Via Sant’Antonio n. 2,  63851 ORTEZZANO (FM) – Italia, codice fiscale e partita IVA: IT 02272310448  iscritta al Registro delle Imprese di Fermo con Rea n. FM- 201282 (di seguito il “Venditore”).

1.2. BIOFAVOLE Società Agricola Semplice si occupa della vendita di prodotti alimentari e relative confezioni (di seguito “i Prodotti”) attraverso il Sito . Gli acquisti dei prodotti eseguiti attraverso il Sito vede come parti BIOFAVOLE Società Agricola Semplice quale venditore il soggetto che procede all’acquisto di uno o più prodotti (di seguito il ”Consumatore”), e Venditore e Consumatore di seguito collettivamente indicati come le “Parti”).

1.3. Qualsivoglia comunicazione del Consumatore connessa e/o correlata al presente contratto - ivi incluse eventuali segnalazioni, reclami, richieste concernenti l’acquisto e/o la consegna dei prodotti, l’esercizio del diritto di recesso, etc. - dovrà essere inviata al Venditore ai recapiti presenti nel Sito ed ai seguenti indirizzi:

- e-mail: info@biofavole.it

- pec : biofavole@pec.it.

 

1.4. Ogni acquisto è soggetto alle condizioni generali di vendita pubblicate nel Sito al momento in cui il contratto viene concluso ai sensi del successivo articolo 3.

1.5. Il consumatore che accede al Sito per effettuare acquisti dei prodotti è tenuto, prima dell’invio dell’ordine, a leggere attentamente le presenti Condizioni Generali che sono a sua disposizione nel Sito e che sono consultabili in ogni momento dal Cliente per consentirgliene la riproduzione e la memorizzazione.

1.6. Nel caso in cui il soggetto che effettua acquisti nel Sito richieda l’emissione di fattura e/o comunque non sia un “consumatore o Consumatore” come definito all’art. 3, comma 1, lett. a), del Codice del Consumo, non troveranno applicazione la disciplina del recesso di cui all’art. 7 e 8 delle presenti Condizioni Generali né, più in generale, le previsioni che ai sensi del medesimo Codice del Consumo si applicano unicamente ai “consumatori”.

1.7. Per poter validamente concludere il presente contratto sono necessarie la maggiore età (18 anni) e la capacità legale di agire, che il Consumatore dichiara di possedere.

  1. Caratteristiche dei prodotti.

2.1 I prodotti sono venduti dal Venditore con le caratteristiche che sono descritte nel Sito al momento dell’invio dell’ordine da parte del Consumatore e secondo le presenti “condizioni generali di vendita” pubblicate nel Sito al momento della trasmissione dell’ordine, con l’esclusione di ogni altra condizione o termine. Le fotografie illustrative dei Prodotti hanno funzione meramente rappresentativa ed hanno il solo scopo di presentare i Prodotti. Il Venditore declina conseguentemente ogni responsabilità e non presta alcuna garanzia con riferimento alla corrispondenza della veste grafica dei Prodotti pubblicati sul Sito e quella dei Prodotti consegnati. Infatti, nonostante il Venditore adotti misure volte ad assicurare che le fotografie mostrate sul Sito siano riproduzioni fedeli dei Prodotti originali, sono sempre possibili alcune variazioni a causa delle caratteristiche tecniche e delle caratteristiche di risoluzione dei colori di cui è dotato il computer e/o il dispositivo tecnologico utilizzato dal Consumatore. La rappresentazione grafica dei Prodotti proposta sul Sito potrebbe essere difforme dalla realtà. Il Consumatore riconosce che la rappresentazione grafica dei Prodotti potrebbe essere difforme dalla realtà e che potrebbe non rispecchiare l’effettivo aspetto del prodotto finale.

2.2. Il Venditore si riserva il diritto di modificare le presenti “condizioni generali di vendita” in qualsiasi momento, a propria discrezione, nel rispetto della normativa vigente. I prodotti sono offerti in vendita alle “condizioni generali di vendita” indicate nel Sito al momento dell’invio dell’ordine sino ad esaurimento delle scorte.

2.3. I prezzi e i beni in vendita nel Sito possono esser soggetti a variazioni senza alcun obbligo di preavviso. Pertanto, prima di inviare l’ordine di acquisto ai sensi del successivo articolo 3, il Consumatore è pregato di verificare il prezzo finale di vendita.

2.4. Il Venditore si riserva il diritto, senza alcun obbligo di preavviso, di modificare i prodotti presenti nel Sito o di modificarne le caratteristiche in qualunque momento e senza alcun obbligo di preavviso.

2.5. Il Venditore si riserva il diritto di apportare modifiche e/o miglioramenti a qualsiasi prodotto proposto in vendita nel Sito, senza l’obbligo di apportare tali modifiche e/o miglioramenti a quelli già venduti.

  1. Perfezionamento del contratto.

3.1. Le presentazioni dei prodotti nel Sito, non vincolanti per il Venditore, rappresentano meri inviti ad offrire e non offerte al pubblico. Si precisa che per procedere all’acquisto online dei Prodotti non è necessaria la preventiva registrazione del Consumatore sul Sito

3.2. L’ordine d’acquisto trasmesso dal Consumatore al Venditore mediante il Sito ha valore di proposta contrattuale ed è sottoposto alle presenti “condizioni generali di vendita”, che costituiscono parte integrante dell’ordine stesso e che il Consumatore, mediante la trasmissione dell’ordine al Venditore, accetta integralmente e senza riserva alcuna. Prima di procedere all’acquisto dei prodotti, tramite invio dell’ordine di acquisto, viene chiesto al Consumatore di leggere attentamente le presenti condizioni generali di vendita e l’Informativa sul diritto di recesso ai sensi del successivo punto 10. Inoltre, viene chiesto al Consumatore di individuare e di correggere eventuali errori di inserimento dei suoi dati.

3.3. L’ordine d’acquisto del Consumatore è accettato dal Venditore con l’invio all’indirizzo di posta elettronica dichiarato dal Consumatore al Venditore al momento del completamento dell’ordine, di una e-mail di conferma dell’ordine, la quale riporterà, il riepilogo dell’ordine effettuato e la descrizione delle caratteristiche del prodotto ordinato L’ordine del Consumatore, la conferma dell’ordine del Venditore e le presenti “condizioni generali di vendita” applicabili al rapporto fra le Parti, saranno archiviate elettronicamente dal Venditore nei propri sistemi informatici e il Consumatore potrà richiederne copia inviando una comunicazione via e-mail al Venditore all’indirizzo info@biofavole.it.

3.4. La vendita si intende perfezionata quando il Consumatore riceve la conferma dell’ordine dal Venditore via posta elettronica. Ai sensi della normativa vigente, l’ordine e la ricevuta dell’ordine si considerano ricevuti quando le parti a cui sono indirizzati hanno ricevuto il messaggio mail contenente la conferma d’ordine.

  1. Procedura di selezione e acquisto dei prodotti.

4.1. I prodotti presentati nel Sito potranno essere acquistati mediante la procedura di acquisto descritta nello stesso Sito. Tale procedura prevede la selezione dei prodotti d’interesse del Consumatore, con il loro inserimento nell’apposito carrello virtuale di acquisto. Al fine di consentire l’acquisto, al Consumatore sarà richiesto di inserire i propri dati (a titolo esemplificativo ma non esaustivo: nome, cognome, ecc.), nonché l’indirizzo ove consegnare i prodotti selezionati, l’indirizzo di fatturazione e un numero telefonico ove poterlo contattare per eventuali comunicazioni relative all’acquisto effettuato. Il Consumatore visualizzerà un riepilogo dell’ordine da eseguire, di cui potrà modificare i contenuti: il Consumatore, previa attenta lettura, dovrà approvare espressamente le presenti “condizioni generali di vendita” attraverso l’apposito segno di spunta (check-box) presente nel Sito; infine, attraverso il tasto “Completa l’acquisto”, sarà richiesto al Consumatore di confermare il suo ordine, che sarà così definitivamente inviato al Venditore e produrrà gli effetti descritti al punto 3.2. delle presenti “condizioni generali di vendita”. Al Consumatore sarà altresì chiesto di selezionare la modalità di spedizione e il metodo di pagamento, fra quelli disponibili. 

  1. Consegna della merce ed accettazione.

5.1. I prodotti acquistati nel Sito verranno consegnati all’indirizzo indicato dal Consumatore durante la procedura d’acquisto nell’apposito campo “Dati di Spedizione”.

5.2 Nel Sito sono indicati i tempi di consegna dei prodotti: tali informazioni, tuttavia, sono da considerarsi puramente indicative e non vincolanti per il Venditore. Il Venditore si impegna a fare quanto nelle sue facoltà al fine di rispettare i tempi di consegna indicati nel Sito e, in ogni caso, salvo in casi di forza maggiore o caso fortuito, ad eseguire la consegna in un tempo massimo di 30 (trenta) giorni dall’invio della conferma dell’ordine al Consumatore eccetto per i prodotti non disponibili nei magazzini, nel qual caso la consegna sarà eseguita entro i 30 (trenta) giorni decorrenti dalla disponibilità della merce. In tale ultima ipotesi, il consumatore avrà diritto di recesso entro 14 giorni dalla ricezione della comunicazione di non disponibilità del prodotto ed indicazione dei tempi di disponibilità dello stesso prodotto.

5.3 Tutti gli acquisti verranno consegnati mediante corriere espresso dal lunedì al venerdì, esclusi giorni festivi e feste nazionali. Il Venditore non è responsabile per ritardi non prevedibili o non imputabili ad esso. Una volta spediti i Prodotti il Cliente riceverà un’email di conferma in cui sarà incluso un link a cui fare riferimento per il tracciamento della spedizione.

5.4. Non potendo garantire le disponibilità dei prodotti indicate nel Sito, qualora un prodotto ordinato da un Consumatore non sia disponibile, il Consumatore sarà informato tempestivamente dal Venditore e il pagamento, eventualmente già eseguito dal Consumatore, sarà tempestivamente rimborsato.

5.5. La spedizione dei prodotti ordinati dal Consumatore avverrà nella modalità selezionata dal Consumatore, fra quelle disponibili ed indicate nel Sito al momento dell’invio dell’ordine. Il Consumatore si impegna a controllare senza ritardo, e comunque entro e non oltre il giorno stesso del ricevimento dei prodotti, che la consegna sia corretta e comprenda tutti e solo i prodotti acquistati e ad informare entro tale termine il Venditore di qualsiasi eventuale difetto dei prodotti ricevuti o di loro difformità rispetto all’ordine effettuato, secondo la procedura di cui al successivo punto 9 delle presenti “condizioni generali di vendita”. Qualora la confezione o l’involucro dei prodotti ordinati dal Consumatore dovessero giungere a destinazione palesemente alterata e/o danneggiata, il Consumatore è invitato a rifiutare la consegna da parte del vettore/spedizioniere o di accettarne la consegna “con riserva” come previsto al successivo articolo 6.9..

5.6. Decorso il termine di cui al precedente punto 5.5., i prodotti consegnati si intenderanno definitivamente accettati dal Consumatore.

  1. Prezzi, costi di spedizione e consegna

6.1. Il prezzo dei prodotti è quello indicato nel Sito contestualmente all’invio dell’ordine da parte del Consumatore. I prezzi dei prodotti indicati nel Sito sono IVA inclusa, non comprendono le spese di spedizione che sono indicate nell’ordine di acquisto formulato dal Consumatore, spese che lo stesso Consumatore si impegna a versare in aggiunta al prezzo indicato nel Sito e non comprendono eventuali tasse o dazi dovuti nei modi e termini stabiliti da ogni singolo Stato di consegna della merce.

6.2. In particolare, in base alla zona in cui i prodotti devono essere consegnati saranno visualizzati nel Sito, durante il processo di creazione dell’ordine d’acquisto e quindi prima della sua formulazione, i relativi costi di spedizione che il Consumatore si impegna a versare in aggiunta al prezzo dei prodotti ordinati.

6.3. Il Consumatore dovrà versare al Venditore il prezzo totale, cioè quello come riportato nell’ordine d’acquisto e confermato nella conferma dell’ordine inviata via e-mail dal Venditore al Consumatore.

6.4. Sono ad esclusivo carico del Consumatore qualsivoglia eventuale ulteriore costo, onere, tassa e/o imposta che un dato paese dovesse applicare, a qualsivoglia titolo, ai prodotti ordinati in base al presente contratto.

6.7. Servizi di consegna. I servizi di Consegna attivi sono GLS, BRT, SDA . Le consegne sono effettuate nei giorni lavorativi dal lunedì al venerdì, esclusi i giorni festivi e le feste locali, in orario di ufficio dalle ore 9 alle 18. La consegna è effettuata solo su territorio italiano. 

6.8. Il tempo di spedizione della merce è puramente indicativo di circa 48 ore successive all’invio della email di conferma dell’ordine sull’indirizzo email fornito dal Consumatore al Venditore considerando il primo giorno feriale successivo utile. Il Consumatore sarà informato tramite email del momento in cui il Prodotto verrà spedito con indicazione del numero di spedizione.

6.9. I costi di spedizioni saranno : euro 7,90 , ad eccezione delle zone speciali Venezia, Laguna, Isole Minori + 11 euro; Calabria, Sicilia e Basilicata + 2,50 euro; Sardegna + 6,90 euro; Livigno + 27 euro. In caso di ordine superiore a 75 euro la spedizione sarà gratuita.

6.10 Le spedizioni verranno consegnate all’indirizzo indicato dal destinatario ma non necessariamente nelle mani di quest’ultimo, avendo facoltà il corriere, di consegnare a persone che lo stesso corriere  possa ritenere autorizzate all’accettazione della merce (es. portinaio, magazziniere, receptionist, etc.). All’atto della consegna sarà necessaria la firma, per ritiro della merce, del Consumatore o di un delegato maggiore di anni 18 e, comunque, nel pieno rispetto della legge e delle normative vigenti. 

6.11. Il Consumatore o la persona delegata è tenuto a verificare l’esattezza del numero dei colli, la loro corrispondenza a quanto indicato nel documento di trasporto e che l’imballo sia integro, non danneggiato o comunque non alterato. Eventuali anomalie e/o danni ai Prodotti devono essere immediatamente contestati e fatti annotare sul documento di consegna dal Corriere apponendo riserva di controllo scritta e specificando il motivo della riserva (a titolo meramente esemplificativo “Imballo bucato”, “Imballo manomesso”). Diversamente, firmato il documento di trasporto senza contestazioni puntuali, il Consumatore decade dalla possibilità di far valere i propri diritti in proposito.

6.12. Il Corriere potrà informare il destinatario di una spedizione in arrivo o di una mancata consegna. Al destinatario potranno essere rese disponibili opzioni alternative di consegna, come la consegna in un giorno diverso, la consegna dinanzi alla propria abitazione, ad altro indirizzo o presso un Service Point o presso un terzo. Qualora la spedizione non possa essere consegnata al primo tentativo per assenza del destinatario o perché la struttura di destino sia chiusa o perché il destinatario non abbia fornito istruzioni per la consegna, il corriere cercherà nuovamente di effettuare la consegna della spedizione.

6.13. In tutti gli altri casi di mancata consegna (spedizione rifiutata, cliente trasferito, indirizzo errato o impossibilità di contattare il destinatario o qualora il destinatario rifiuti di pagare quanto dovuto per la consegna) o, qualora anche il secondo tentativo di consegna non vada a buon fine, la merce rientrerà presso il magazzino.  

6.14. Ogni spedizione contiene:

-Prodotto/i ordinato/i;

-relativo documento di trasporto (o fattura immediata) in caso di vendita a soggetto non Consumatore, o scontrino fiscale in caso di vendita al Consumatore;

-eventuale materiale informativo e/o promozionale.

6.15. Il Venditore non è responsabile dei ritardi dovuti a caso fortuito o forza maggiore né dei ritardi non prevedibili e/o imputabili al solo Corriere.

6.16 Il Venditore non sarà responsabile per qualsiasi perdita, danno, mancata, errata o ritardata consegna dovuti ad eventi e/o cause di forza maggiore, quali, a mero titolo indicativo ma non esaustivo, scioperi dei propri o di altri dipendenti, razionamenti o penuria di energia o di materie prime, difficoltà di trasporto, provvedimenti della Pubblica Autorità, calamità naturali, incendi, alluvioni, allagamenti, verificatisi fuori dal controllo del Venditore ed allo stesso non imputabili, anche preesistenti, che impediscano o aggravino l’esecuzione parziale o totale del contratto.

6.17 Il Venditore provvederà a comunicare tempestivamente al Consumatore il verificarsi e il venir meno di una causa di forza maggiore.

6.18. Qualora la causa di forza maggiore persista per un periodo eccedente i 30 (trenta) giorni, ciascuna delle parti avrà facoltà di recedere dal contratto. In caso di recesso, il Consumatore non avrà diritto ad alcun indennizzo o risarcimento a qualsiasi titolo, fermo restando il diritto alla restituzione di quanto eventualmente già pagato a titolo di prezzo per il Prodotto acquistato, entro 30 giorni dalla comunicazione di recesso.

6.19 Conformemente a quanto previsto dal Codice del Consumo, il rischio della perdita o del danneggiamento dei Prodotti per causa non imputabile al Venditore si trasferisce al Consumatore soltanto al momento in cui quest’ultimo, o un terzo da lui designato diverso dal Corriere, entri materialmente in possesso dei Prodotti, ovvero siano andati falliti i due tentativi di consegna per colpa del Consumatore.

  1. Pagamenti.

7.1. Gli ordini effettuati attraverso il Sito possono essere pagati tramite:

  • PayPal (https://www.paypal.com/)
  • Visa
  • Mastercard
  • American Express
  • Maestro
  • iDeal
  • Bancontact
  • Shop Pay
  • Apple Pay
  • Google Pay

Oltre a questi, Il Venditore offre al Consumatore la possibilità di pagare con:

  • contrassegno al momento della consegna (c.o.d. Cash On Delivery), che avrà una maggiorazione del prezzo di spedizione del 2% come da tariffario GLS; 
  • Bonifico Bancario Anticipato: in questo caso la spedizione avverrà dopo comprovata ricezione del pagamento su C/C. Chi sceglierà questo pagamento riceverà una e-mail con i dati bancari necessari per effettuare il pagamento.

7.2. Qualora il pagamento sia eseguito tramite carta di credito, i dati del Consumatore saranno trasferiti all’interno di una sezione protetta del sito ed i dati della carta di credito verranno comunicati direttamente a BANCA DEL PICENO CREDITO COOPERATIVO SOC. COOP., operatore che si occupa dei pagamenti per conto del Venditore. I dati trasmessi saranno inviati in modalità protetta, mediante il trasferimento crittografato dei dati con sistema SSL (SecureSocketLayer) a 128 bit. Tali dati non sono accessibili nemmeno al Venditore.

7.3. Il Venditore trasmetterà al Consumatore la documentazione fiscale relativa all’acquisto eseguito allegata in formato cartaceo ai prodotti acquistati.

  1. Garanzia legale di conformità del Venditore, segnalazione dei difetti di conformità ed interventi in garanzia.

8.1. Ai sensi e per gli effetti della Direttiva europea 44/99/CE e del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 (Codice del consumo), il Venditore fornisce al Consumatore una garanzia legale sul prodotto per qualsiasi difetto di conformità rispetto al contratto di vendita che si manifesti entro il termine di 24 (ventiquattro) mesi dalla consegna al Consumatore del prodotto. Resta inteso che in relazione ai prodotti deperibili la garanzia legale sarà efficace esclusivamente sino alla data di scadenza indicata sull’involucro della confezione del prodotto stesso.

8.2. La garanzia legale consente al Consumatore, in caso di difetti di conformità del prodotto, di ottenere, rivolgendosi direttamente al Venditore, in tempi ragionevoli tenendo in considerazione la natura del prodotto, la riparazione (se ed in quanto possibile) o la sostituzione del prodotto o la riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto. 

8.3. Non è in ogni caso coperto da garanzia l’utilizzo del prodotto non conforme a quello proprio del prodotto e alle istruzioni/avvertenze fornite dal Venditore e/o dall’azienda produttrice del prodotto.

8.4. L’eventuale segnalazione di un difetto di conformità del prodotto va presentata unitamente alla prova dell’avvenuto acquisto del prodotto dal Venditore (documento fiscale emesso dal Venditore o ricevuta di pagamento).

8.5 In caso di difetti e/o di non conformità dei Prodotti venduti, a pena di decadenza dalla presente garanzia, il Consumatore ha l’onere di denunciare gli stessi entro e non oltre 2 (due) mesi dalla scoperta - sempre che non si tratti di Prodotti che per loro natura sono deperibili o soggetti a scadenza in un termine più breve, nel qual caso il difetto dovrà essere denunciato entro tale termine ridotto - trasmettendo a mezzo e-mail all’indirizzo e-mail: info@biofavole.it; o pec : biofavole@pec.it, con indicazione del difetto e/o della non conformità riscontrati, nonché la relativa documentazione n. 1 (una) fotografia del Prodotto, la conferma dell’ordine trasmessa dal Venditore e/o la ricevuta fiscale).

8.6. A seguito del ricevimento della denuncia, il Venditore valuterà i difetti e/o le non conformità indicate dal Consumatore e deciderà se autorizzare la restituzione dei Prodotti fornendo al Consumatore un riscontro, contenente istruzioni e documentazione necessaria alla procedura di reso, via posta elettronica all’indirizzo fornito da quest’ultimo nel corso del processo di registrazione al Sito o in fase di trasmissione dell’ordine. L’autorizzazione a restituire i Prodotti non costituirà in alcun modo riconoscimento dei difetti o delle non conformità, la cui esistenza dovrà essere accertata successivamente alla restituzione. I Prodotti di cui il Venditore abbia autorizzato la restituzione dovranno essere resi dal Consumatore, unitamente a copia della comunicazione di autorizzazione alla restituzione recante il “Codice di reso”, entro 14 (quattordici) giorni dalla stessa autorizzazione alla restituzione, all’ indirizzo fornito.

8.7. Qualora il Venditore sia tenuto a rimborsare al Consumatore il prezzo pagato e le relative spese di spedizione, il rimborso verrà effettuato, ove possibile, mediante il medesimo mezzo di pagamento utilizzato dal Consumatore all’atto di acquisto del prodotto.

  1. Responsabilità per danno da prodotti difettosi.

9.1. Per quanto riguarda eventuali danni provocati da prodotto difettoso, si applicano le disposizioni di cui alla direttiva europea 85/374/CEE e al Decreto legislativo italiano n.206/2005 (Codice del consumo). Il Venditore, nella qualità di distributore dei prodotti tramite il Sito, si libera da qualsivoglia responsabilità, nessuna esclusa e/o eccettuata, indicando il nome del relativo produttore della componente del prodotto e/o del prodotto stesso.

  1. Diritto di recesso ed esclusioni - Informativa

10.1. Ai sensi dell’art. 59 D.Lgs. n. 206/2005, come modificato dal D.lgs. n. 21/2014, il diritto di recesso è escluso nei seguenti casi: - ordine di Prodotti confezionati su misura o chiaramente personalizzati; - ordine di Prodotti che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente; - ordine di Prodotti sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute o che sono stati aperti dopo la consegna.

10.2 Con riferimento ai casi di esclusione del recesso sopra elencati il Consumatore, in particolare, è informato ed accetta che tra i Prodotti che “rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente” rientrano rientrano:

  • i prodotti alimentari deteriorabili come definiti dall’art. 62 DL. 1/2012, ovvero
  1. a) i prodotti agricoli, ittici e alimentari preconfezionati che riportano una data di scadenza o un termine minimo di conservazione non superiore a sessanta giorni;
  2. b) i prodotti agricoli, ittici e alimentari sfusi, comprese erbe e piante aromatiche, anche se posti in involucro protettivo o refrigerati, non sottoposti a trattamenti atti a prolungare la durabilità degli stessi per un periodo superiore a sessanta giorni;
  3. c) i prodotti a base di carne che presentino le seguenti caratteristiche fisico-chimiche:

aW superiore a 0,95 e pH superiore a 5,2, oppure

aW superiore a 0,91, oppure

pH uguale o superiore a 4,5;

  1. d) tutti i tipi di latte;
  • tutti quei prodotti agricoli ed alimentari le cui caratteristiche e qualità sono soggette ad alterazione anche a seguito di una conservazione non appropriata.

Pertanto, per ragioni igieniche e di tutela del Consumatore, il diritto di recesso è esercitabile unicamente per quei Prodotti acquistati sul Sito che possono essere restituiti al Venditore integri nel rispettivo sigillo e rimessi in commercio senza pericoli per la salute dei consumatori..

10.3 Fatti salvi i casi indicati ai precedente Articoli 10.1 e 10.2., il Consumatore dispone di un periodo di quattordici giorni per recedere dal contratto di acquisto del Prodotto senza dover fornire alcuna motivazione.

10.4. Il suddetto periodo di recesso di quattordici giorni decorre: a) nel caso di ordine relativo a un solo Prodotto, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico del Prodotto; b) nel caso di acquisto di più Prodotti ordinati dal Consumatore mediante un solo ordine e consegnati separatamente, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo Prodotto; c) nel caso di un ordine relativo alla consegna di un Prodotto costituito da lotti o pezzi multipli, dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore, acquisisce il possesso fisico dell'ultimo lotto o pezzo.

10.5. Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore deve informare il Venditore della propria decisione mediante una qualsiasi dichiarazione esplicita. Al fine di favorire la tempestiva gestione della richiesta del Consumatore, quest'ultimo è invitato a segnalare al Venditore la propria decisione, inviando al Venditore :

- l’allegato modulo scaricabile qui;

- una qualsiasi dichiarazione esplicita di recedere dal contratto di vendita all’indirizzo e-mail e-mail: info@biofavole.it indicando in ogni caso il numero dell’ordine, il/i Prodotto/i per il/i quale/i intende esercitare il diritto di recesso e il proprio indirizzo.

10.6. Il Consumatore che abbia esercitato il diritto di recesso ai sensi del presente Articolo 10, deve provvedere a restituire il/i Prodotto/i acquistati al Venditore, utilizzando un vettore a propria scelta e a proprie esclusive spese, senza indebito ritardo e in ogni caso entro il termine di 14 giorni di calendario dalla data in cui ha comunicato al Venditore la propria decisione di recedere. Il Prodotto oggetto di recesso, opportunamente protetto e imballato, deve essere spedito all’indirizzo fornito. I costi diretti della restituzione dei Prodotti oggetto di recesso al Venditore sono a carico esclusivo del Consumatore, salvo diverso accordo raggiunto con il Venditore.

10.7. In caso di esercizio del diritto di recesso, il Venditore rimborsa tutti i pagamenti ricevuti dal Consumatore, comprensivi dei costi di consegna dei Prodotti, ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta del Consumatore, di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard, senza indebito ritardo e, in ogni caso, non oltre 14 giorni dall’esercizio del recesso. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale, salvo che il Consumatore non richieda il rimborso su diverso mezzo di pagamento, in tale caso saranno a carico del Consumatore eventuali costi aggiuntivi derivanti dal diverso mezzo di pagamento.

10.8. Il Consumatore è responsabile della diminuzione del valore dei beni risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per verificare la natura, le caratteristiche e la fruibilità dei beni. Pertanto, qualora i beni restituiti risultino danneggiati (ad esempio con segno di usura, abrasione, scalfittura, graffio, deformazioni, ecc.), non completi di tutti i loro elementi ed accessori (ivi incluse le etichette e i cartellini inalterati ed attaccati al prodotto), non corredati dalle istruzioni/note/manuali allegati, dalle confezioni e imballaggi originali e dal certificato di garanzia, ove presente, il Consumatore risponderà della diminuzione patrimoniale del valore del bene, ed avrà diritto al rimborso dell’importo pari al valore residuo del Prodotto. A tale fine, pertanto, il Consumatore è invitato a non manipolare il bene oltre quanto strettamente necessario a verificare la natura, le caratteristiche e la fruibilità dello stesso ed a rivestire l’involucro originale dei Prodotti con altro imballo protettivo che ne conservi l’integrità e lo protegga durante il trasporto anche da scritte o da etichette.

  1. Diritti di proprietà intellettuale.

11.1. Il Consumatore dichiara di essere informato che tutti i contenuti presenti nel Sito sono protetti dal diritto d’autore e da altre disposizioni vigenti in materia di proprietà intellettuale: tutti i diritti sono di esclusiva titolarità di Biofavole Società Agricola Semplice

11.2. I contenuti del Sito non possono essere riprodotti, né integralmente né parzialmente, trasferiti con mezzi elettronici o convenzionali, modificati, o utilizzati a qualunque fine senza il previo consenso scritto di Biofavole Società Agricola Semplice

  1. Dati del Consumatore e tutela della privacy.

12.1. Il venditore procederà al trattamento dei dati personali degli Utenti conformemente e nel rispetto della normativa in materia di privacy, come definito specificatamente nell’informativa sul trattamento dei dati personali (Privacy Policy) disponibile nella rispettiva sezione del Sito 

12.2. Il Consumatore dichiara e garantisce che i dati forniti al Venditore durante il processo di registrazione sono corretti e veritieri.

12.3. Il Consumatore potrà ove previsto aggiornare e/o modificare i propri dati personali forniti al Venditore attraverso l’apposita sezione del Sito accessibile previa autenticazione.

12.4. Per qualsivoglia ulteriore informazione sulle modalità di trattamento dei dati personali del Consumatore, preghiamo di accedere alla sezione Privacy Policy.

  1. LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

13.1. Il Venditore in caso di propria responsabilità sarà obbligato al risarcimento del solo danno emergente, con espressa esclusione del lucro cessante: in ogni caso la somma da risarcire non potrà mai essere di importo superiore a quello corrisposto dal cliente in relazione ai prodotti a cui si riferisce il danno.

13.2. In alcun caso il venditore potrà considerarsi responsabile per ogni ulteriore danno indiretto, materiale ed immateriale, quale: perdita di dati, violazioni del diritto di proprietà intellettuale, violazione del diritto di immagine, sospensione, interruzione o perdita dei servizi, ritardi o interruzioni nell’accesso al sito, perdite o responsabilità derivanti da cause non riconducibili alla volontà di il venditore, etc.

13.3. Sebbene il Venditore adotti misure volte a proteggere i dati personali contro la loro eventuale perdita, falsificazione, manipolazione e utilizzo improprio da parte di terzi, a motivo delle caratteristiche e delle limitazioni tecniche relative alla protezione delle comunicazioni elettroniche via Internet, il Venditore non può garantire che le informazioni o i dati visualizzati dal Consumatore sul Sito non siano accessibili o visionabili da terze parti non autorizzate. Pertanto Il venditore non potrà ritenersi responsabile verso il cliente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete internet ed al di fuori del potere di controllo e gestione dello stesso venditore.

13.4. Il venditore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dal cliente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a il venditore non imputabili.

13.5. Il venditore non assume alcuna responsabilità per l'eventuale uso fraudolento ed illecito che possa essere fatto da parte di terzi di carte di credito, assegni ed altri mezzi di pagamento, all'atto del pagamento dei prodotti acquistati.

  1. Forza maggiore.

14.1. Il Venditore non sarà responsabile in caso di inadempimento totale o parziale delle obbligazioni a suo carico previste nel presente contratto qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo ragionevole controllo, includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventi naturali catastrofici, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari, mancanza di energia elettrica, sciopero generale dei lavoratori pubblici e/o privati, sciopero e/o restrizioni in tema di viabilità dei corrieri e dei collegamenti aerei.

  1. Legge applicabile e foro competente.

15.1. Il contratto sarà disciplinato ed interpretato in conformità alle leggi italiane.

15.2. Per ogni controversia derivante dal presente contratto o ad esso relativa sarà competente: a) il Foro del luogo di residenza o di domicilio del Consumatore, se “consumatore” ai sensi della normativa vigente; b) in via esclusiva il Foro di Fermo , Italia, in ogni altro caso.

15.3 Per tutto quanto qui non espressamente previsto valgono le disposizioni di legge vigenti nell’ordinamento italiano ed in particolare, per i consumatori, le disposizione della Sezione II, Capo I, Titolo III del Decreto legislativo italiano n. 206/2005 e s.m.i. (Codice del consumo).

  1. Cessione.

16.1. Le Parti non potranno cedere né in altro modo trasferire a terzi alcuno dei loro diritti e delle obbligazioni scaturenti dal presente contratto, senza il preventivo consenso scritto dell’altra parte.

  1. Validità delle clausole.

17.1. Le intestazioni delle clausole qui utilizzate sono da considerarsi puramente indicative e non hanno alcun effetto in merito alla individuazione del contenuto e all’interpretazione del presente contratto.

17.2. Le presenti condizioni non pregiudicano i diritti attribuiti dalla legge italiana al Consumatore che agisca in qualità di consumatore o i diritti garantitigli dalle disposizioni imperative dell’ordinamento a cui è soggetto.

17.3. Nel caso in cui una clausola o una parte di una clausola delle presenti condizioni generali dovesse essere ritenuta invalida perché in contrasto o contraria ad una norma di legge, tutte le altre clausole del presente accordo o parti della medesima clausola rimarranno pienamente validi ed efficaci.

  1. Disposizioni conclusive.

18.1. Il presente contratto sostituisce tutti i contratti, gli accordi e le intese precedentemente intercorsi tra le Parti e, insieme all’ordine, alla conferma dell’ordine e alle condizioni generali relative all’uso del Sito, costituisce l’intero accordo tra le Parti in merito all’oggetto del presente contratto.

18.2. Il Consumatore dichiara di non essere stato indotto ad aderire al presente contratto da dichiarazioni orali precedenti.

18.3. Qualsiasi variazione o modifica del presente contratto dovrà essere accettata per iscritto da entrambe le Parti.